Pappagalli nel mondo

Pyrrhura rhodocephala

Conuro a corona rosa

Visite: 2053
Pyrrhura rhodocephala - Conuro a corona rosa
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenerePyrrhura
SpeciePyrrhura rhodocephala
DistribuzioneSudamerica
Dimensioni24 cm circa
Età max20 anni circa
RumorositàPoco
AffettuositàPoco
Capacità parolaRaro
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice B
Caratteristiche

Di colorazione base verde e taglia di 24 centimetri questo pappagallo sudamericano è caratterizzato da una vistosa corona e fronte rosa-rossa. In zona auricolare è presente una macchia marrone. Il piumaggio del sottogola e del petto è colore oro-marrone piuttosto omogeneo e quasi privo delle caratteristiche scagliature del genere pyrrhura. Il bordo esterno delle ali è bianco e le remiganti esterne hanno tonalità azzurre. La coda è rosso-bruna. Il becco è color arancione pallidissimo, quasi color corno, l'anello perioftalmico è ampio e bianco, l'iride marrone e le zampe color cannella.
Il pyrrhura rhodocephala vive nelle foreste montane umide e le aree boschive alle pendici delle Ande, nel nord del Venezuela, tra i 1000 ed i 2500 metri di altitudine. E' un pappagallo abbastanza socievole e al di fuori del periodo riproduttivo vive in gruppi da dieci a trenta individui. E' abbastanza comune in natura ma non molto diffuso in cattività. Sembra sia relativamente meno rumoroso rispetto ai congeneri.

Dimorfismo sessuale

Il conuro a corona rosa non presenta significativo dimorfismo sessuale.

Ambiente naturale e distribuzione

L'habitat naturale di questo pappagallo sono i grandi parchi nazionali venezuelani posti a sud del grande lago di Maracaibo, nei dintorni di Merida: Parque Nacional Tapo-Caparo e Parque Nacional Sierra de La Culata.

Riproduzione

Il periodo riproduttivo di questo pyrrhura è compreso tra aprile e giugno. La deposizione è da 4 a 6 uova che vengono incubate per circa 23 o 24 giorni.

Alimentazione

La dieta di questo pappagallo è basata su semi di vari alberi e piante della zona, bacche, fiori e frutta.