Pappagalli nel mondo

Pyrrhura hoffmanni

Conuro di Hoffmann

Visite: 1223
Pyrrhura hoffmanni - Conuro di Hoffmann
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenerePyrrhura
SpeciePyrrhura hoffmanni
DistribuzioneSudamerica
Dimensioni24 cm circa
Età max20 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàPoco
Capacità parolaRaro
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice B
Caratteristiche

Pappagallo centramericano di circa 24 centimetri di taglia, così chiamato in onore del naturalista tedesco Karl Hoffmann. La colorazione base è verde su testa, collo e petto. La testa è verde, debolmente puntillata di giallo e di rosso. Posteriormente all'occhio è presente una vistosa macchia rossa. Le ali sono verdi con macchie gialle appena sotto la spalla e le remiganti esterne sono azzurre, il sottoala è quasi completamente giallo, molto visibile quando il pappagallo è in volo. Particolarità di questo pyrrhura è l'assenza totale dello scudo rosso in zona addominale. Il becco è carnacino, l'anello perioftalmico è grande e bianco, le zampe sono grigio-rosate. Esistono due sottospecie di questo psittacide:
P.h hoffmanni, la specie di riferimento;
P.h gaudens, localizzato più a sud, alla colorazione della testa più omogenea sul verde;
Il conuro di Hoffmann vive nelle foreste montane, sugli altopiani delle zone meridionali dell'America centrale, tra i 1000 ed i 3000 metri di quota. Vive in piccoli gruppi di una decina di individui.

Dimorfismo sessuale

Il dimorfismo sessuale è assente.

Ambiente naturale e distribuzione

Il pyrrhura hoffmanni vive nella foreste del Costa Rica e di Panama.

Riproduzione

La nidificazione avviene nella cavità di un albero, spesso sfruttando i nidi abbandonati dai picchi.

Alimentazione

L'alimentazione di questo conuro è basata su semi di varie piante e frutta, in particolare i fichi selvatici di cui è molto ghiotto.

Photogallery

Conuro di Hoffmann (pyrrhura hoffmanni)
Segnala foto