Pappagalli nel mondo

Pyrrhura cruentata

Conuro gola blu

Visite: 1976
Pyrrhura cruentata - Conuro gola blu
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenerePyrrhura
SpeciePyrrhura cruentata
DistribuzioneSudamerica
Dimensioni30 cm circa
Età max30 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàAbbastanza
Capacità parolaModerato
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice A
Caratteristiche

Bellissimo pappagallo multicolore di circa 30 centimetri di taglia, con colorazione di base del piumaggio verde. La fronte, la corona e la zona occipitale sono di colore bruno scuro, la zona periauricolare rosso scuro che schiarisce nell'arancione e nel giallo proseguendo posteriormente. Le guance sono verde chiaro che sfumano progressivamente nel blu della gola e del petto. Lo scudo addominale si presenta rosso vivo così come il groppone. Le ali sono verdi con le remiganti primarie blu. Le spalle sono rosse. la coda è superiormente verde oliva, inferiormente rossiccia. Il becco è grigio scuro, l'anello perioftalmico beige, l'iride è giallo scuro e le zampe grigio carne. Il conuro gola blu trova il proprio habitat nelle foreste costiere del Brasile che si affacciano sull'Oceano Atlantico, preferendo altitudini comprese tra i 400 ed i 1000 metri. Si tratta di una specie a rischio di estinzione a causa della scarsità delle colonie e della grande distanza che le divide, che non permette un ricambio genetico adeguato. In cattività risulta estremamente raro. Non essendo praticamente mai stato allevato in cattività nè attentamente osservato in natura sappiamo abbastanza poco sulle abitudini ed il comportamento di questo psittacide.

Dimorfismo sessuale

Questo conuro non presenta alcun significativo dimorfismo sessuale.

Ambiente naturale e distribuzione

Il conuro gola blu trova il proprio areale nella costa atlantica del Brasile orientale che parte da Bahia fino a Rio de Janeiro. Le maggiori colonie si trovano in particolare nello stato di Espirito Santo, nella riserva biologica di Sooretama.

Riproduzione

La riproduzione avviene per quanto se ne sadurante la primavera australe, la femmina depone da 2 a 4 uova, deponendole nella cavità di un albero.

Alimentazione

Allo stato naturale il conuro gola blu si nutre di semi e frutti di alberi di crescita secondari come quelli giallissimi della Trema micrantha di cui è ghiotto e della cecropia, albero che condivide pacificamente con il bradipo.