Pappagalli nel mondo

Psitteuteles iris

Lorichetto iridato

Visite: 1041
Psitteuteles iris - Lorichetto iridato
OrdinePsittaciformes
FamigliaLoridae
GenerePsitteuteles
SpeciePsitteuteles iris
DistribuzionePacifico
Dimensioni20 cm circa
Età max20 anni circa
RumorositàPoco
AffettuositàAbbastanza
Capacità parolaModerato
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice B
Caratteristiche

Pappagallo dalla colorazione base verde più scura sulle ali e sul dorso e chiara, quasi gialla, sul petto e l'addome, e dalla taglia intorno ai venti centimetri. La fronte è rosso vivo che sfuma nel blu-violaceo in zona auricolare e nel grigio-bluastro sulla nuca, le guance sono verde brillante. Sotto la nuca c'è una fascia verde-gialla. L'anello perioftalmico appena accennato è bianco, l'iride arancione scuro ed il becco arancione vivo.
Esistono tre sottospecie di questo pappagallo:
P.i. iris, della parte occidentale di Timor, la specie di riferimento;
P.i. rubripileum, della parte orientale di Timor, con la nuca verde al posto del grigio-blu;
P.i. wetterensis, dell'isola di Wetar, con il rosso della fronte molto più esteso;
Lo psitteuteles iris è un pappagallo dalle abitudini nomadi, e tende ad aggirarsi in tutto il proprio areale alla ricerca di fiori e di nettare apparentemente senza una zona preferita. Abita le foreste monsoniche del proprio habitat fino a 1.500 metri, ma anche nelle savane aperte ricche di eucalipti. Il becco particolarmente forte di questo lorichetto suggerisce che sia solito nutrirsi dei semi di frutti piuttosto coriacei, che tiene fermi con la zampa, caratteristica questa unica nell'ambito dei loridi. Il lorichetto iridato è uno dei pappagalli più piacevoli e soddisfacenti nel rapporto con l'uomo. Sono molto intelligenti, giocherelloni e veloci nell'apprendere. Purtroppo sono rari in cattività. La popolazione attuale si aggira tra i 7000 e gli 8000 individui.

Dimorfismo sessuale

Il dimorfismo sessuale è evidente: fronte rossa e guance verdi nel maschio e fronte verde puntillata di macchie rosse e guance gialle nella femmina.

Ambiente naturale e distribuzione

Il lorichetto iride è presente nell'isola di Timor Est e nell'isola di Wetar, dell'arcipelago della Sonda.

Riproduzione

I dati sulla riproduzione in natura non sono molto certi. Dalle osservazioni in cattività la femmina 2 uova che cova per circa 23 giorni. I piccoli lasciano il nido dopo circa dieci settimane.

Alimentazione

Questo lorichetto è molto apprezzato dagli allevatori oltre che per la facilità di riproduzione anche per il fatto di accettare agevolmente una dieta mista di nettare e semi. In natura si ciba di polline, nettare dei fiori, semi e frutta matura. In cattività comunque questo pappagallino si è dimostrato molto più incline rispetto ai conspecifici a cibarsi di semi, frutta e alimenti germinati tralasciando il nettare, le verdure e soprattutto i fiori.