Pappagalli nel mondo

Psephotus varius

Parrocchetto multicolore

Visite: 2328
Psephotus varius - Parrocchetto multicolore
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenerePsephotus
SpeciePsephotus varius
DistribuzionePacifico
Dimensioni28 cm circa
Età max20 anni circa
RumorositàPoco
AffettuositàPoco
Capacità parolaRaro
Alloggio minimoVoliera
CITESAppendice B
Caratteristiche

Lo psephotus varius è un parrocchetto australiano di circa 28cm di taglia complessiva. Si presenta di colorazione base verde smeraldo con la fronte e la spalla di un bel giallo brillante, una macchia rossa sulla nuca, addome giallo ed ali bordate di turchese. Il groppone presenta quattro barre appunto multicolori, ossia rosse, nere, azzurre e gialle. Questo psittacide presenta tre sottospecie:
P.v. varius, la specie di riferimento;
P.v. exsul, con colori meno brillanti e generalmente più scuri (il verde generale tende all'azzurro, l'addome è arancione;
P.v ethelae, una via di mezzo tra le due specie sopra descritte.
Il parrocchetto multicolore vive in piccoli gruppi di otto o dieci esemplari, spesso associato al parrocchetto dal groppone rosso, oppure semplicemente in coppia. Ama le praterie, le boscaglie rade di acacia, i terreni aperti caratterizzati da radi cespugli, talvolta si spinge in foreste poco fitte. Come il groppone rosso anche questo pappagallo tende a stazionare molto al suolo in cerca di cibo. E' un pappagallo piuttosto ghiotto che tende ad appesantirsi ed impigrirsi facilmente, pertanto nella sistemazione in cattività si dovrà provvedere per lui una voliera piuttosto spaziosa (quattro metri) che gli consenta di volare e fare un po' di movimento. Il parrocchetto multicolore è un uccello abbastanza robusto ed è in grado di sopportare temperature anche al di sotto dello zero. Tuttavia teme molto l'umidità. Inoltre è un uccello che va soggetto a forti spaventi notturni che possono risultare fatali, per cui il ricovero notturno dovrà essere particolarmente curato e protetto per garantirgli il massimo della tranquillità. La popolazione stabile conta circa centomila individui.

Dimorfismo sessuale

Il dimorfismo di questo pappagallo è evidente: la femmina infatti è di colorazione bruno-verdastra che sfuma sul giallo nella regione dell'addome. L'intenso blu dei margini alari del maschio nella femmina è molto più attenuato. La macchia sul capo è molto più scura nella femmina, mentre la macchia sulla spalla decisamente più chiara e sbiadita.

Ambiente naturale e distribuzione

Lo psephotus varius abita il Queensland sud-occidentale, le zone settentrionali del Vittoria e la parte ovest del Nuovo Galles del Sud. Lo p.v. exsul nelle regioni centrali della parte occidentale del continente australiano, mentre il p.v. ethelae nella parte centrale dell'Australia.

Riproduzione

Il parrocchetto multicolore nidifica nelle cavità naturali degli alberi, prediligendo gli eucalipti, nei mesi che vanno da luglio a settembre con una sola covata annuale di 5 o 6 uova. A volte lo si è osservato nidificare pure in gallerie scavate nel terreno. La femmina cova le uova per circa venti giorni ed i piccoli nascono ricoperti da un delicato piumino per poi involarsi trascorso un mese abbondante. Contrariamente al groppone rosso che è un modello di genitore esemplare; il multicolore non è infatti molto scrupoloso nella cura dei piccoli e pertanto ogni covata va seguita dall'allevatore. E' possibile inserire le uova dei multicolori nel nido dei gropponi qualora i genitori naturali si dimostrino poco affidabili. Bisogna stare attenti durante la cova ad evitare spostamenti e cambiamenti nella voliera che potrebbero disturbare gli uccelli. Le dimensioni del nido a cassetta verticale saranno di 20x25cm e 35cm in altezza, con foro di entrata superiore di 8/10 centimetri.

Alimentazione

In natura questo pappagallo si nutre in prevalenza di semi di erbacee (sesamo, Phyllanthus, Aristida, Heteropogon) e semi di alberi, in minor proporzione di bacche, foglie, steli e piccoli insetti.
E' un uccello molto ghiotto ed in cattività ha una peculiare tendenza all'ingrassamento. Va nutrito con una miscela di semi per neophema (miglio, scagliola, girasole, avena e in piccole quantità anche niger e canapa), legumi cotti ed alimenti vitaminici a base di polline e nettare. Adora il panico in spighe, le mele, i frutti di bosco e gli spinaci. Durante la stagione fredda o la cova possono essere somministrati pastoncini arricchiti e prodotti della panificazione.

Photogallery

Parrocchetto multicolore (Psephotus varius)
Segnala foto