Pappagalli nel mondo

Prioniturus montanus

Pappagallo coda ciuffata montano

Visite: 557
Prioniturus montanus - Pappagallo coda ciuffata montano
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenerePrioniturus
SpeciePrioniturus montanus
DistribuzionePacifico
Dimensioni30 cm circa
Età max20 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàMolto
Capacità parolaFrequente
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice B
Caratteristiche

Grazioso pappagallo di circa 30 centimetri di taglia, dalla colorazione generale verde. E' caratterizzato da una mascherina facciale azzurra, con questa tonalità che avvolge anche l'occhio, e da un segno rosso molto marcato sulla sommità del capo. Petto ed addome sono di u verde più chiaro rispetto al dorso e soprattutto alle ali e alla coda, con l'estremità nera e la tipica conformazione a racchetta del genere prioniturus. Il becco è arancione pallido, l'anello perioftalmico è assente, l'iride è scura e le zampe sono grigie.
Esistono quattro sottospecie di questo pappagallo:
P. m. montanus, la specie di riferimento;
P. m. verticalis, detto "pappagallo coda a racchetta dalle ali blu", conseiderato da alcuni autori una specie separata cge abita nelle isole dell'arcipelago di Sulu, dalla colorazione verde e piccola corona rossa sul capo, con popolazione complessiva di circa 5000 esemplari;
P. m. waterstradti, detto "pappagallo coda a racchetta di Mindanao", considerato anch'esso da molti una specie a se stante, con colorazione generale verde molto omogenea, e con 5000 esemplari superstiti all'incirca;
P. m. malindagensis,;
Il pappagallo a coda ciuffata montano vive nelle foreste montane dell'isola di Luzon, a quote comprese tra i 1000 ed i 3000 metri. La sua popolazione è stimata intorno ai diecimila individui.

Dimorfismo sessuale

La femmina presenta una colorazione generale più pallida rispetto al maschio, oltre alla lunghezza minore della coda a racchetta.

Ambiente naturale e distribuzione

Il pappagallo a coda ciuffata montano abita esclusivamente sull'isola di Luzon in Indonesia.

Alimentazione

La dieta del prioniturus montanus è frugivora: ama nutrirsi soprattutto di bacche e frutti di bosco.
La dieta allo stato captivo si basa su miscela di semi generica per parrocchetti, legumi misti, riso e mais bolliti, macedonia di frutta a polpa morbida e frutti di bosco, verdure a foglia verde. .