Pappagalli nel mondo

I pappagalli del Pantanal

Il Pantanal si trova nella parte meridionale del Brasile, nello stato del Mato Grosso del Sud. Con i suoi impressionanti 150.000 km quadrati costituisce la distesa di acqua dolce paludosa più estesa del mondo, ed allo stesso tempo ospita uno straordinario e sterminato ecosistema.

Questa immensa pianura alluvionale riceve un'enorme quantità d'acqua proveniente dal deflusso delle piogge dalla Cordigliera delle Ande, che viene poi pigramente rilasciata tramite il maggior corso d'acqua, il Paraguay, che corre verso oriente.

Il Pantanal è dunque una vasta depressione che viene ricoperta, durante la stagione delle piogge, dall'acqua per almeno l'80% della sua intera superficie, che poi si ritirano parzialmente durante la stagione secca, non più di tre mesi l'anno.

Nel Pantanal sono state catalogate circa mille specie di uccelli. Per gli uccelli acquatici (spatole, aironi, cicogne, ibis) si tratta della maggiore zona di riproduzione del mondo.

In una foresta pluviale tropicale sudamericana non possono naturalmente mancare i pappagalli, presenti in numerose specie, che trovano in tale umido ambiente il proprio habitat ideale.

Presenti qui sotto, di seguito, le specie di pappagalli che popolano quest'ultimo paradiso della biodiversità sul nostro pianeta.

Ara Giacinto

Scheda Ara Giacinto Ara giacinto

Ara dal collare

Scheda Ara dal collare Ara dal collare

Ara gialla e blu

Scheda ara gialla e blu Ara gialla e blu

Ara spalle rosse

Scheda ara spalle rosse Ara spalle rosse

Conuro fronte oro

Scheda conuro fronte oro Conuro fronte oro

Parrocchetto monaco

Scheda parrocchetto monaco Parrocchetto monaco

Pappagallo di Massimiliano

Scheda pappagallo di Massimiliano Pappagallo di Massimiliano

Conuro occhiali bianchi

Scheda conuro occhiali bianchi Conuro occhiali bianchi

Conuro testa blu

Scheda conuro occhiali bianchi Conuro testa blu

Pappagallino ali gialle

Scheda pappagallino ali gialle Pappagallino ali gialle