Pappagalli nel mondo

Lorius hypoinochrous

Lori ventre viola

Visite: 1230
Lorius hypoinochrous - Lori ventre viola
OrdinePsittaciformes
FamigliaLoridae
GenereLorius
SpecieLorius hypoinochrous
DistribuzionePacifico
Dimensioni26 cm circa
Età max20 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàAbbastanza
Capacità parolaModerato
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice A
Caratteristiche

Lori per molti versi affine al Lorius lory ma dalla taglia leggermente inferiore (26 cm), localizzato sull'arcipelago delle Bismarck, presenta una colorazione base rossa, leggermente più chiara sul petto. più scura scendendo verso l'addome, dove la tonalità diventa decisamente viola, come recita il nome comune del pappagallo, per terminare nel nero-viola del sottocoda. La fronte e la corona sono sono nere con sfumature viola lucide. La nuca e rossa e sotto di essa un marcato collare viola, sottile anteriormente verso il petto e spesso posteriormente sotto la regione occipitale. Il groppone è rosso, le timoniere della coda blu-viola con sfumature rossastre nella zona prossimale delle penne. Le ali sono verdi e le cosce blu-viola. La zona sottoalare è di colore giallo. Il becco è arancione carico, la cera è bianca e gli occhi sono di colore arancione-rosso.
Questo loride ha tre sottospecie:
L.h hypoinochrous, la specie di riferimento;
L.h rosselianus, con il petto rosso scuro;
L.h devittatus, con il vessillo esterno delle copritrici alari nero;
Il lorius hypoinochrous abita le foreste umide subtropicali o tropicali di pianura e le foreste di mangrovie. Normalmente predilige altitudini poste tra i 450 ei 750 metri, ma ad esempio sull'isola Goodenough, di origini vulcaniche attualmente ricoperta da boschi fino alla massima quota di 2400, lo si ritrova perfettamente ambientato alla quota di 1600 metri. Questo pappagallo necessita di essere ospitato in una voliera piuttosto grande e dotata di rami, dal momento che si tratta di un uccello molto attivo che ha bisogno soprattutto di arrampicarsi e sgretolare il legno con il becco. E un volatile decisamente rumoroso, e nella detenzione in cattività bisogna tener presente che non è in grado di sopportare temperature inferiori ai 15 gradi.
Il lori ventre viola è uno dei loridi meno diffusi in cattività.

Dimorfismo sessuale

Il dimorfismo sessuale in questa specie è assente

Ambiente naturale e distribuzione

L'habitat naturale di questo uccello è l'arcipelago delle Bismarck, ed in particolare le due isole Misima e Tagula. Alcune colonie sono presenti pure nella zona orientale della Papua Nuova Guinea e nelle isole Fergusson, Trobriand, Goodenough, Normanby, Bently e Tottavilla.

Riproduzione

La riproduzione è annuale con la deposizione di due uova che vengono covate per 25-26 giorni. I piccoli lasciano il nido verso i due mesi e mezzo

Alimentazione

Questo lori si nutre prevalentemente di polline e nettare dei fiori (Schefflera e Plerandra), oltre a frutta matura (con predilezione per l'Antidesma ghaesembilla).
In cattività va alimentato con prodotti specifici a base di nettare appositamente pensati per questi pappagalli, riso e pasta bolliti, legumi, semi e cereali germinati ed ammollati nell'acqua. Abbondanza di frutta morbida e succosa. Nei periodi riproduttivi è opportuno fornire del pastoncino all'uovo.

Per una più completa disamina dell'alimentazione dei pappagalli loridi raccomandiamo la lettura di questo articolo.

Photogallery

Lori ventre viola (Lorius hypoinochrous)
Segnala foto