Pappagalli nel mondo

Eos semilarvata

Lori orecchie blu

Visite: 1257
Eos semilarvata - Lori orecchie blu
OrdinePsittaciformes
FamigliaLoridae
GenereEos
SpecieEos semilarvata
DistribuzionePacifico
Dimensioni24 cm circa
Età max15 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàAbbastanza
Capacità parolaFrequente
Alloggio minimoVoliera
CITESAppendice B
Caratteristiche

Questo lori, detto anche "lori di Seram", è il più piccolo rappresentante del genere eos, misurando solamente 24 centimetri. Il colore generale è un rosso intenso in gradazioni più o meno scure. Dalla regione perioculare posteriore parte una banda blu che si spinge posteriormente verso l'occipite che determina il nome comune di questo pappagallo. Anche le copritrici ed il sottocoda copritrici sono colore blu violaceo, e le remiganti sono striate di nero. La parte inferiore del ventre è blu scuro-viola. Le penne della coda superiormente sono marrone-rosso mentre inferiormente il rosso si impallidisce rimanendo più scuro sulla parte esterna. Il becco è arancione, le zampe grigio scuro.
Il lori dalle orecchie blu vive in coppia o piccoli gruppi familiari nelle foreste pluviali dell'isola di Seram, in Indonesia, rigorosamente sulle montagne dell'isola al di sopra dei 1500 metri di quota e fino ai 2500-2800. Alle quote inferiori la sua presenza viene infatti sostituita dal congenere eos bornea. I semilarvata sono molto chiassosi quando volano, ed altrettanto silenziosi quando si posano sui rami degli alberi. In cattività gli eos semilarvata sono rarissimi: uno dei pochissimi allevatori che detiene alcune coppie è lo svizzero Hans Walser, un allevatore famoso per la riproduzione delle specie rare e difficili.

Dimorfismo sessuale

Il dimorfismo sessuale non è evidente.

Ambiente naturale e distribuzione

L'areale di questo pappagallo è molto limitato, dal momento che è presente esclusivamente sull'isola di Seram, in Indonesia, nell'arcipelago delle Molucche.

Riproduzione

Questo pappagallo nidifica nelle cavità degli alberi. La femmina depone due o tre uova e le cova per un periodo di 24-25 giorni. I piccoli lasciano il nido dopo dieci settimane circa.

Alimentazione

Come tutti i loridi il loro dalle orecchie blu predilige una dieta basata sul polline e nettare dei fiori. Non disdegna nemmeno semi, verdura e frutta matura.
In cattività va nutrito con prodotti commerciali appositamente concepiti per i loridi, ad alto contenuto di nettare e polline di fiori. Inoltre ha bisogno di carboidrati (riso e pasta bolliti), cereali ammollati in acqua, legumi bolliti e germinati, macedonia di frutta morbida e succosa, varietà di verdure carnose e a foglia verde.

Per una più completa disamina dell'alimentazione dei pappagalli loridi raccomandiamo la lettura di questo articolo.