Pappagalli nel mondo

Cyanoramphus malherbi

Kakariki fronte arancio

Visite: 1387
Cyanoramphus malherbi - Kakariki fronte arancio
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenereCyanoramphus
SpecieCyanoramphus malherbi
DistribuzionePacifico
Dimensioni20 cm circa
Età max12 anni circa
RumorositàPoco
AffettuositàPoco
Capacità parolaRaro
Alloggio minimoVoliera
CITESAppendice B
Caratteristiche

Molto simile al kakariki fronte gialla e soprattutto al kakariki fronte rossa, da alcuni autori viene considerato una sottospecie di quest'ultimo. La colorazione del piumaggio è verde brillante con una vistosa banda arancione posta tra gli occhi. La sommità del capo è giallo limone. Dorso ed ali sono verdi, le remiganti presentano un vessillo esterno blu violaceo. L'iride è rossa, il becco grigio chiaro sfumato in nero verso l'estremità, le zampe sono rosate. La coda è abbastanza larga e piatta e completamente verde.
Questo kakariki vive in coppia o in piccoli gruppi in cima agli alberi di faggio o sopra i rami esterni dei cespugli. Spesso scende con il suo caratteristico volo veloce ed ondulato al suolo per trovare cibo o presso fonti d'acqua per bere e fare il bagno.
Il cyanoramphus malherbi ha sofferto moltissimo l'introduzione in Nuova Zelanda, attraverso la colonizzazione, di predatori quali il ratto e l'ermellino, che ne minacciano costantemente la riproduzione distruggendo i nidi. Il loro numero attuale non è purtroppo superiore a pochissime centinaia di individui. Sono in atto programmi di ripopolazione di questa specie in habitat isolati come l'isola di Maude. In cattività è praticamente sconosciuto.

Dimorfismo sessuale

Il dimorfismo sessuale di questa specie non è apprezzabile. Spesso la femmina è leggermente più piccola del maschio ma si tratta di una differenza non facilmente percepibile.

Ambiente naturale e distribuzione

Il kakariki fronte arancio vive principalmente in tre grandi vallate del sud della Nuova Zelanda: la valle del fiume South Branch Hurunui, del fiume Hawdon e la valle Poulter.

Riproduzione

Il kakariki di Mahlerbe nidifica nelle cavità naturali degli alberi, preferibilmente nei faggi secolari. Tende ad effettuare due covate ogni anno, con un gran numero di uova, fino ad otto. L'incubazione delle uova dura da 24 a 26 giorni. Il maschio nutre scrupolosamente la femmina durante il periodo della cova. I pulcini vengono alimentati con semi di faggio e piccolissimi invertebrati e lasciano il nido 35-45 giorni dopo la schiusa.

Alimentazione

Questo pappagallo si nutre di semi, frutti, foglie, fiori, germogli e invertebrati