Pappagalli nel mondo

Charmosyna pulcella

Lorichetto grazioso

Visite: 667
Charmosyna pulcella - Lorichetto grazioso
OrdinePsittaciformes
FamigliaLoridae
GenereCharmosyna
SpecieCharmosyna pulcella
DistribuzionePacifico
Dimensioni22 cm circa
Età max10 anni circa
RumorositàPoco
AffettuositàNo
Capacità parolaRaro
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice B
Caratteristiche

Molto simile al lorichetto di Josephinae, questo bellissimo pappagallino ha una livrea decisamente bicolore, verde nelle parti superiori e rossa in quelle inferiori. Superiormente la resta è completamente rossa, con l'eccezione di una grossa macchia nera sulla nuca, ed il cappuccio rosso di estende per tutto il collo terminando nettamente all'inizio del dorso, poco sopra l'attaccatura delle ali. Sul petto completamente rosso sono evidenti piume lunghe e sottili, quasi tubolari, di colore giallo intenso. Dorso ed ali sono verdi, cone le remiganti che terminano scurendosi in nero. Le timoniere sono rosse nella seconda metà. Il becco è arancione intenso, l'anello perioftalmico grigio, l'iride arancione, le zampe arancioni.
Il lorichetto grazioso esiste in due sottospecie:
C.p. pulcella, la specie di riferimento;
C.p. rothschildi, con colorazione generale più scura ed un accenndo di collare giallo;
Il charmosyna pulcella è diffuso in tutta la Nuova Guinea, prediligendo le zone di montagna, nelle cui foreste si ambienta perfettamente ad altitudini comprese tra i 1000 ed i 2000 metri. Vive in coppia oppure in piccoli gruppi. la popolazione complessiva supera il mezzo milione di individui. Come altri charmosyna, è scarsamente diffuso in cattività, per l'incapacità di sopportare climi diversi da quallo in cui si è evoluto.

Dimorfismo sessuale

La femmina, a differenza del maschio, presenta tonalità gialle sul groppone.

Ambiente naturale e distribuzione

Il charmosyna pulcella vive in quasi tutte le aree amontane della Papua Nuova Guinea.

Riproduzione

Questo lorichetto si riproduce tra dicembre e marzo, con la deposizione di due uova che vengono covate in alternanza tra il maschio e la femmina per circa 25 giorni. I nuovi nati si involano dopo circa otto settimane dalla nascita.

Alimentazione

L'alimentazione del lorichetto grazioso è basata sui fiori, nettare e polline. Inoltre si ciba di frutta, germogli, erbe e larve di insetti.