Pappagalli nel mondo

Callocephalon fimbriatum

Cacatua gang-gang

Visite: 2451
Callocephalon fimbriatum - Cacatua gang-gang
OrdinePsittaciformes
FamigliaCacatuidae
GenereCallocephalon
SpecieCallocephalon fimbriatum
DistribuzionePacifico
Dimensioni34 cm circa
Età max50 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàPoco
Capacità parolaRaro
Alloggio minimoVoliera
CITESAppendice B
Caratteristiche

Questo bellissimo pappagallo ricorda molto, morfologicamente, i cacatua neri, pur differenziandosi da questi per la taglia minore, 34cm circa, ed il colorito del piumaggio. La colorazione di base è grigia ardesia, ed il piumaggio di tutto il corpo presentano il bordo sfumato di chiaro, con il risultato finale di un effetto "squamato"; nella parte superiore del corpo le piume presentano spesso una debole sfumatura gialla che accentua tale "squamatura". La caratteristica più vistosa ed esclusiva di questo meraviglioso pappagallo è il cappuccio rosso scarlatto impreziosito da un ciuffo erettile a mobilità volontaria, ripiegato in avanti. Le ali appaiono particolarmente ampie in proporzione alle dimensioni del volatile. Il becco di questa specie, di colore grigio, presenta una curvatura particolarmente accentuata, un evidente adattamento evolutivo per renderlo strumento specializzato nella rottura delle capsule dei semi degli eucalipti. Le zampe sono grigie e l'iride marrone.
Il callocephalon fimbriatum vive nelle foreste di montagna e predilige durante la stagione estiva attitudini molto elevate, oltre 1800-2000 metri, per poi ridiscendere a quote minori durante l'inverno. Si tratta di uccelli molto gregari, tanto che sovente diverse coppie nidificano vicino. Il suo richiamo, molto particolare, è simile allo scricchiolio di una porta che si apre. Questa specie è purtroppo, come moltissime altre, in declino. In cattività è rarissimo al di fuori dell'Australia, anche a causa del temperamento piuttosto nervoso che mal si adatta alla vita in voliera. Da un punto di vista filogenetico è considerato il meno evoluto tra i cacatua.

Dimorfismo sessuale

Il dimorfismo è spiccatissimo e rende inconfondibili maschi e femmine: mentre il maschio presenta il cappuccio interamente rosso, la femmina è priva di cappuccio e presenta testa e guance grigi. L'anello perioftalmico del maschio è bianco, quello della femmina è grigio.

Ambiente naturale e distribuzione

Il cacatua gang-gang vive nelle regioni sud-orientali dell'Australia (Nuovo Galles del Sud e Vittoria), in Tasmania e nell'isola di Kangaroo. Anche sulla King Island esisteva un tempo una colonia che però pare si sia estinta.

Riproduzione

Il callocephalon fimbriatum è un uccello monogamo e la riproduzione si verifica tra ottobre e gennaio. Maschio e femmina collaborano nella costruzione del nido dentro la cavità di un albero di eucalipto, generalmente posto non lontano da una fonte d'acqua. Il nido viene tappezzato e reso confortevole con pezzetti di legno triturati. La femmina depone due uova, che saranno covate da entrambi i genitori per un periodo di 25 giorni. I piccoli si involano a due mesi di vita circa, ma lo svezzamento si protrae di solito per un altro mese ancora. la maturità sessuale è raggiunta intorno al quarto anno.

Alimentazione

In natura i cacatua gang-gang, avendo abitudini arboricole, sono essenzialmente frugivori: si nutrono di frutta matura, bacche, frutti di bosco, noci, semi di cipresso. La particolarità alimentare di questo pappagallo è l'abitudine di nutrirsi sovente di larve di coleottero. In stato di cattività questi cacatua necessitano di una dieta basata su semi non grassi (evitare il girasole), molta frutta e verdura fresca e pellettati di qualità.

Photogallery

Cacatua gang-gang (Callocephalon  fimbriatum)
Segnala foto
Cacatua gang-gang (callocephalon fimbriatum)
Segnala foto