Pappagalli nel mondo

Cacatuidae

La famiglia degli Cacatuidae è quella composta dal minor numero di specie, comprendendo una ventina di specie. Tra i cacatuidae non sono annoverati pappagallini di piccola taglia, ma soltanto di taglia media e grande. Generalmente presentano una morfologia piuttosto tozza con coda poco allungata e a volte conformata a spatola. La gamma dei colori è piuttosto ristretta: dal bianco completo con parti in giallo o arancio, ai cacatua completamente neri, alle specie dove domina una tenue tonalità salmone o rosata. I Cacatuidae sono caratterizzati dalla presenza di un ciuffo erettile sul capo la cui posizione fornisce indicazioni sullo stato emotivo dell'animale; sono interamente localizzati nell'area australiana, nelle isole dell'Oceano Pacifico e nel sud-est asiatico.


I Cacatuidae sono uccelli intelligenti, rumorosi, giocherelloni ed estremamente distruttivi. Non sono pappagalli semplici da gestire in cattività dal momento che necessitano di ampi spazi e di buona esperienza da parte dell'allevatore, con la sola eccezione del Nymphicus Hollandicus, comunemente noto come calopsita, la cui gestione è particolarmente semplice.

Pappagalli cacatuidae
Cacatua bianco
Cacatua di Ducorps
Cacatua ciuffo giallo maggiore
Cacatua di Goffin
Cacatua delle Filippine
Cacatua di Leadbeater
Cacatua delle Molucche
Cacatua dagli occhi blu
Cacatua piccolo
Cacatua ciuffo giallo minore
Cacatua a becco lungo
Cacatua gang-gang
Cacatua nero di Baudin
Cacatua nero a coda gialla
Cacatua di Latham
Cacatua nero a becco largo
Cacatua nero magnifico
Cacatua rosato
Cacatua delle palme