Pappagalli nel mondo

Brotogeris chrysopterus

Pappagallino ali dorate

Visite: 1440
Brotogeris chrysopterus - Pappagallino ali dorate
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenereBrotogeris
SpecieBrotogeris chrysopterus
DistribuzioneSudamerica
Dimensioni16 cm circa
Età max15 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàMolto
Capacità parolaFrequente
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice B
Caratteristiche

Pappagallino molto grazioso, dalla taglia di 16 centimetri e dalla colorazione generale verde, diffuso in Amazzonia. Presenta una banda marrone scura sulla fronte e una macchia arancione sotto il becco. Tutto il corpo è verde, con l'eccezione delle remiganti primarie che sono blu-azzurro intenso, con una vistosa macchia giallo oro sul bordo esterno dell'ala. Le copritrici primarie sono soffuse di arancione. La coda appare non troppo lunga ed appuntita. Il becco è arancione, l'anello perioftalmico bianco, l'iride marrone scuro, le zampe grigio-rosato.
Esistono cinque sottospecie, distinzione legata più a ragioni di distribuzione che per effettiva diversità tra loro:
B.c. chrysopterus, la specie di riferimento;
B.c. tuipara, con la banda frontale arancione anzichè marrone;
B.c. chrysosema, con copritrici primarie gialle anzichè arancioni;
B.c. solimoensis, con banda frontale rossastra e macchia sotto il becco giallo scura;
B.c. tenuifrons, con la banda frontale arancione assente o minimamente accennata;
Il pappagallino ali dorate vive nelle foreste amazzoniche di pianura, senza superare mai gli 800-1000 metri di quota. La deforestazione ha colpito duramente il suo areale ed ha portato ad una forte diminuzione di questa specie. Si tratta di un pappagallino delicato che difficilmente si adatta alla detenzione in cattività, ed è quindi molto raro tra gli allevatori.

Dimorfismo sessuale

Il dimorfismo sessuale non è evidente.

Ambiente naturale e distribuzione

Questo pappagallino vive nella parte settentrionale del bacino del Rio delle Amazzoni, quindi in Venezuela, Guyana e Brasile.

Riproduzione

Il brotogeris chrysopterus nidifica solitamentemente nei termitai arborei oppure nei fori degli alberi. La femmina depone da quattro a sei uova che verranno covate per circa 25 giorni.

Alimentazione

In natura il pappagallino ali dorate si nutre di semi, germogli, bacche, frutti di bosco, fichi selvatici, corteccia degli alberi e piccoli insetti. E' molto ghiotto di nettare e polline dei fiori.