Area protetta Gran Mojos in Bolivia

Nell'agosto 2016 in Bolivia, nel comune di Loreto, è stato varato un progetto per la realizzazione di un vastissimo parco naturale finalizzato alla conservazione e protezione della fauna e flora locali. Tale progetto è stato confortato nel febbraio 2017 dalla promulgazione di una legge per l'istituzione ufficiale del Parco Comunale e Area Naturale della gestione integrata Gran Mojos.

Tale area protetta gode di un'ampiezza di quasi seicentomila ettari e comprende zone umide di foresta pluviale ma anche savane aperte e si collega a sud con il Parco Nazionale Isiboro Sicuro, a nord con l'Area Protetta Ibare Mamorè.

Oltre ad una grande varietà di altri animali, 20 specie di pappagalli beneficieranno di questo areale, ed in particolare l'Ara Glaucogularis, specie a forte rischio di estinzione, originaria proprio di questa zona della Bolivia.

Collaborano alla realizzazione del progetto la Fondazione per la Conservazione dei Pappagalli Boliviani, il World Parrot Trust (WPT) ed il Centro di Ricerca in Biodiversità e Ambiente (CIBIOMA?UABJB).