Pappagalli nel mondo

Ara

Famiglia: Psittacidae - Sottofamiglia: Psittacinae

Visite: 4533

Il genere ara comprende alcuni tra i più grandi, dimensionati e maestosi pappagalli esistenti in natura, le cui taglie sono comprese tra i 30 centimetri dell'ara nobilis (anche se questa appartiene per la precisione al genere diopsittaca) ai 90 centimetri dell'ara chloroptera. Sono volatili dal becco forte e sviluppatissimo, grandi arrampicatori grazie alle robuste zampe e buoni volatori, dal volo morbido e spesso planato grazie all'eccellente apertura alare. Tendono a vivere tra i grandi alberi delle foreste primarie dell'America del Sud, in un vastissimo areale compreso tra Panama ed il nord dell'Argentina e tra l'Ecuador e le regioni occidentali del Brasile. Il termine "ara" è sicuramente di origine onomatopeica, riferendosi direttamente al tipico richiamo di questo genere di pappagalli.

Ara ambigua - Ara di Buffon
Ara di Buffon
Ara ararauna - Ara gialla e blu
Ara gialla e blu
Ara chloroptera - Ara ali verdi
Ara ali verdi
Ara glaucogularis - Ara gola blu
Ara gola blu
Ara macao - Ara macao
Ara macao
Ara militaris - Ara militare
Ara militare
Ara rubrogenys - Ara fronte rossa
Ara fronte rossa
Ara severa - Ara severa
Ara severa