Pappagalli nel mondo

Amazona xanthops

Amazzone faccia gialla

Visite: 2202
Amazona xanthops - Amazzone faccia gialla
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenereAmazona
SpecieAmazona xanthops
DistribuzioneSudamerica
Dimensioni27 cm circa
Età max40 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàAbbastanza
Capacità parolaModerato
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice B
Caratteristiche

Molti autori sottraggono questo pappagallo al genere amazona, inserendolo in un genere monospecifico a se stante: alipiopsitta. Per essere un'amazzone presenta effettivamente una taglia molto ridotta (27cm). La colorazione generale è un verde molto chiaro, bordato e soffuso di tonalità gialle distribuite specialmente nella parte inferiore del corpo, petto ed addome. Il giallo intenso lo si può trovare ben evidente su tutta la maschera facciale fino a comprendere l'occhio e per scurirsi in arancione nella zona auricolare. Il dorso e le ali sono verdi e le remiganti sono bordate di giallo con sfumature blu. La coda è verde. Sul becco, di colore arancione molto pallido, è presente una caratteristica macchia nerastra in alto e frontalmente. L'iride è arancione, l'anello perioftalmico è chiaro e le zampe sono grigio-rosate.
Questa specie di amazzone vive nel centro-sud del Brasile, nei territori comunemente noti come "cerrado", che altro non sono che foreste decidue semiaride solcate da modesti corsi d'acqua, e caratterizzate da una vegetazione piuttosto bassa. L'amazona xanthops vive in piccoli gruppi. Nonostante l'ampiezza dell'areale di distribuzione, questo è stato pesantemente interessato dalla deforestazione umana per far posto alle coltivazioni; la distruzione della foresta ha determinato un drastico calo del numero di esemplari attualmente esistenti. Nel 2009 il naturalista Carlos Bianchi ha pubblicato un interessante studio svolto nel Parco nazionale di Emas, in Brasile, dedicato a questo pappagallo: è possibile visionarlo e downloadarlo a questo indirizzo.

Dimorfismo sessuale

Non risulta apprezzabile dimorfismo sessuale.

Ambiente naturale e distribuzione

L'amazona xanthops vive nel Brasile centro-orientale, sugli altopiani dello stato di Goias.

Riproduzione

L'amazzone a faccia gialla si dimostra assai territoriale ed aggressiva nel periodo della riproduzione. Depone da due a quattro uova nelle cavità arboree e le cova per 25 giorni circa. I pulli escono dal nido per due mesi e, come per la maggior parte delle amazzoni restano in compagnia dei genitori per un periodo ulteriore di svezzamento della durata di circa due mesi.

Alimentazione

Allo stato di natura l'amazzone faccia gialla si nutre prevalentemente di anacardi, dei semi della guaiava, della kielmeyera coriacea e delle pannocchie di mais. Si nutre abbondantemente anche di leguminose (sucupira-branca) e di frutta (frutti delle palme, annona coriacea, more di rovo, erythroxylum suberosum). Non disdegna neppure i piccoli insetti, come le termiti alate che sono particolarmente abbondanti nel cerrado.

Per una più completa disamina dell'alimentazione delle amazzoni raccomandiamo la lettura di questo articolo.

Photogallery

Amazzone faccia gialla (amazona xanthops)
Segnala foto