Pappagalli nel mondo

Amazona oratrix

Amazzone testa gialla

Visite: 3726
Amazona oratrix - Amazzone testa gialla
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenereAmazona
SpecieAmazona oratrix
DistribuzioneSudamerica
Dimensioni40 cm circa
Età max60 anni circa
RumorositàForte
AffettuositàAbbastanza
Capacità parolaFrequente
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice A
Caratteristiche

Alcuni autori inseriscono questa specie tra le sottospecie dell'amazona ochrocephala, pur essendo quest'ultima inserita nell'Appendice II CITES, mentre l'oratrix è in Appendice I. Questa amazzone è presente esclusivamente nel sud del Messico, sia nella costa del Pacifico che in quella dell'Atlantico; presenta colorazione base verde, taglia di quaranta centimetri, ma sia la testa che la gola sono completamente gialle, caratteristica questa che si accentua nella maturità, e la colorazione rossa della spalla è frammischiata a macchie gialle. Petto, dorso ed ali sono verdi, il sottocoda giallognolo. Il becco è color osso, l'anello perioftalmico è bianco, l'iride arancione, le zampe grigie.
Questa amazzone è suddivisa in quattro sottospecie.
A.o. oratrix, la specie di riferimento;
A.o. belizensis, del Belize, con la colorazione gialla limitata alla maschera facciale;
A.o. hondurensis, dell'Honduras;
A.o. tresmariae, delle isole Tres Marías al largo della costa del Pacifico del Messico, con il giallo esteso a tutto il petto e qualche soffusione di azzurro. L'orifizio è azzurrognolo;
L'amazzone testa gialla vive nelle savane aperte, nelle foreste decidue e al limitare delle foreste umide. A causa della ristrettezza del suo areale, sottoposto peraltro ad un intenso disboscamento ed antropizzazione, la popolazione di questo pappagallo è drammaticamente diminuita, ridotta a poche migliaia di esemplari. Si tratta di un pappagallo eccezionalmente dotato dal punto di vista dell'imitazione della voce umana, in grado di rivaleggiare con il pappagallo cenerino.

Dimorfismo sessuale

La femmina presenta dimensioni leggermente minori rispetto al maschio, oltre ad un'iride di colore più scuro: arancione chiaro nel maschio, arancione intenso e spesso scuro nella femmina.

Ambiente naturale e distribuzione

L'amazzone a testa gialla trova il proprio habitat nel Messico, sulla costa del Pacifico (provincie di Oaxaca, Colima, Guerrero) e sulla costa caraibica del sud.

Riproduzione

La riproduzione ha luogo da gennaio a maggio, i nidi vengono ricavati nelle cavità degli alberi, soprattutto dei pini. La femmina depone quattro uova e la cova dura un mese. I piccoli si involano dopo circa nove settimane e lo svezzamento da parte dei genitori dura per altri due mesi circa. La maturità sessuale è raggiunta verso i tre anni.

Alimentazione

L'amazzone a testa gialla si nutre di frutta, noci, semi, germogli e bacche. Ama in particolare i frutti dell'Acacia, della Zuelania guidonia, del Solanum, della Bumelia, del mango e del banano. Come l'ochrocephala utilizza le zampe per afferrare il cibo. Molti allevatori tendono a offrire a queste amazzoni semi con grande parsimonia, data la loro particolare tendenza all'obesità allo stato captivo. In cattività pare siano molto graditi la guaiava, i fichi d'india e le carote anche bollite.

Per una più completa disamina dell'alimentazione delle amazzoni raccomandiamo la lettura di questo articolo.

Video