Pappagalli nel mondo

Amazona imperialis

Amazzone imperiale

Visite: 1775
Amazona imperialis - Amazzone imperiale
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenereAmazona
SpecieAmazona imperialis
DistribuzioneSudamerica
Dimensioni45 cm circa
Età max40 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàPoco
Capacità parolaModerato
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice A
Caratteristiche

La più grande ed imponente fra le amazzoni con la sua taglia di ben 45 centimetri. La caratteristica più evidente di questo splendido pappagallo è la colorazione violacea che interessa testa, gola, collo e petto, impreziosita da sfumature rosa sul vertice e sulle guance. Il dorso è verde scuro, le ali sono verdi con il bordo esterno delle remiganti rosso e viola. La coda è verde superiormente e sfumata di rosso inferiormente. L'iride è intensamente arancione, il becco grigio chiaro che si scurisce verso l'estremità, l'anello perioftalmico grigio-violaceo, le zampe grigie.
L'amazzone imperiale condivide il proprio habitat, la piccola isoletta delle Dominica con l'amazona arausiaca, altra specie considerata a rischio. La situazione dell'amazzone imperiale è purtroppo sicuramente peggiore dal momento che non ne sopravvivono più di un centinaio di esemplari, minacciati dalla terribile deforestazione dell'isola e dalla possibilità che uragani particolarmente violenti possano spazzare via anche i pochi esemplari superstiti rimasti. Per questa ragione è giustamente inclusa nell'appendice I CITES.

Dimorfismo sessuale

Non risulta apprezzabile dimorfismo sessuale.

Ambiente naturale e distribuzione

L'amazona imperialis vive sulla piccola isola Dominica, nel piccolo areale costituito dalle pendici del Monte Diablotin.

Alimentazione

L'amazzone imperiale si nutre principalmente di fiori, germogli, semi e frutti degli alberi della foresta pluviale.

Per una più completa disamina dell'alimentazione delle amazzoni raccomandiamo la lettura di questo articolo.

Video