Pappagalli nel mondo

Amazona arausiaca

Amazzone a collo rosso

Visite: 1829
Amazona arausiaca - Amazzone a collo rosso
OrdinePsittaciformes
FamigliaPsittacidae
GenereAmazona
SpecieAmazona arausiaca
DistribuzioneSudamerica
Dimensioni40 cm circa
Età max40 anni circa
RumorositàAbbastanza
AffettuositàPoco
Capacità parolaModerato
Alloggio minimoGabbia
CITESAppendice A
Caratteristiche

Pappagallo dalla notevole taglia per essere un'amazzone, ben quaranta centimetri. La colorazione generale è verde e le caratteristiche peculiari sono la maschera facciale blu, colore che interessa corona, fronte e guance. Sul sottogola, anteriormente, è visibile una vistosa macchia rossa. Addome e dorso sono verdi, le ali verdi con margine esterno dell'ala bruno scuro. Il sottoala è rosso, la coda è verde. L'anello perioftalmico è bianco, l'iride arancione, il becco grigiastro e le zampe grigie.
L'amazona arausiaca vive in gruppi di una trentina di individui nelle foreste pluviali dell'isola di Dominica, senza spingersi mai oltre i 1000 metri di quota. Questa amazzone ha corso un serissimo pericolo di estinzione, con una popolazione ridotta ai minimi termini, circa cento esemplari, all'inizio degli anni 80, a causa della deforestazione e dell'azione distruttiva di alcuni uragani. Un serio programma di recupero della specie ha sortito risultati soddisfacenti consentendo attualmente una popolazione di oltre cinquecento esemplari. Questa amazzone è inserita nell'appendice I del CITES.

Dimorfismo sessuale

Non risulta apprezzabile dimorfismo sessuale.

Ambiente naturale e distribuzione

L'amazona arausiaca è endemica dell'Isola Dominica, e la si ritrova soprattutto nella Northern Forest Reserve, sulle pendici del Morne Diablotin.

Riproduzione

Questa amazzone diventa estremamente territoriale al momento della riproduzione, che inizia verso gennaio-febbraio e dura fino all'involo dei piccoli verso giugno.

Alimentazione

Le amazzoni a collo rosso mangiano principalmente fiori, germogli, semi e frutti degli alberi della foresta pluviale. Sono molto ghiotte di agrumi.

Per una più completa disamina dell'alimentazione delle amazzoni rimandiamo alla lettura di questo articolo.

Video